Jazz nel pomeriggio

sabato 10 marzo 2012

Deep Blues (Duke Ellington)

  La serie della Kaz Records «The Private Collection» raccoglie e pubblica incisioni effettuate da Duke Ellington privatamente, a proprie spese e per suo uso personale (essenzialmente, per poter sentire subito quello che aveva scritto magari la sera prima) e per questo mancano indicazioni precise di data e di formazione.

  Ci si meraviglia (no, in realtà) constatando come il Duca archiviasse spensieratamente invenzioni musicali intorno alle quali altri arrangiatori avrebbero costruito dischi interi.

  Deep Blues (Ellington), da «The Private Collection Vol. 2», Kaz Records KAZ CD 502. Paul Gonsalves, sax tenore; Duke Ellington, piano; Jimmy Woode o Aaron Bell, contrabbasso; Sam Woodyard o Sonny Greer, batteria, più orchestra comprendente Cat Anderson, Ray nance, Clark Terry, Bill Burrows, Bill Berry, Willie Cook, trombe; Quentin Jackson, Britt Woodman, John Sanders, Lawrence Brown, Leon Cox, Chuck Connors, trombone; Russell Procope, Johnny Hodges, Jimmy Hamiton, Harry Carney, Harold Ashby, sax e clarinetto. Registrato a Chicago nel 1957.



  Download

Nessun commento: