Jazz nel pomeriggio

martedì 23 dicembre 2014

Skylark (Sonny Rollins)

 Quando ho pubblicato tre versioni strumentali di Skylark, la canzone di Hoagy Carmichael, qualche giorno fa, ne ho dimenticato una che considero fra le più belle, ma non è troppo tardi per rimediare.

 Questa Skylark è del 1972 e la suona Sonny Rollins nel disco che segnò il suo ritorno alla musica dopo un ritiro, il secondo, di quasi due anni. Oltreché una versione magnifica della canzone, qui si ascolta anche secondo me uno dei più begli assoli registrati da Rollins (viceversa, il disco contiene anche la più brutta versione che io conosca di Poinciana, in cui Rollins, credo per la prima volta, suona il sax soprano).

 Skylark (Carmichael-Mercer), da «Next Album», Milestone 00025218631228. Sonny Rollins, sax tenore; George Cables, piano; Bob Cranshaw, contrabbasso; David Lee, batteria. Registrato nel luglio 1972.



 Download

Nessun commento: