Jazz nel pomeriggio

venerdì 19 dicembre 2014

Composition No. 40B – Composition No. 69N (Anthony Braxton)

 Qual è un trait d’union fra Anthony Braxton e Ornette Coleman? La domanda mi avrebbe lasciato in imbarazzo in assenza di questo disco del 1981, in cui il legame fra questi due musicisti lontanissimi fra loro è rappresentato dal grande batterista Ed Blackwell.

 Il primo pezzo che ti presento esemplifica la maniera bebop di Anthony Braxton, che approccia il linguaggio mainstream moderno un po’ con lo spirito e, mutatis mutandis, la strumentazione retorica di Stravinskij nell’avvicinarsi al barocco in Pulcinella. Il secondo è il Braxton più vicino a se stesso, astratto; è anche quello che io preferisco. Blackwell affronta con naturalezza entrambi i frangenti.

 Composition No. 40B (Braxton), da «Six Compositions: Quartet», Antilles AN 1005. Anthony Braxton, sax alto; Anthony Davis, piano; Mark Helias, contrabbasso; Ed Blackwell, batteria. Registrato nell’ottobre 1981.



 Download

 Composition No. 69N (Braxton), id. ma Braxton suona il sax soprano.



 Download

Nessun commento: