Jazz nel pomeriggio

mercoledì 26 novembre 2014

Om Mani Padme Hum – Bohemia After Dark (Sahib Shihab)

 Sahib Shihab l’abbiamo incontrato qui recentissimamente e anche qualche anno fa, nella quale occasione te ne ho parlato un po’ di più. Stavolta Shihab, solista estroso e sorprendente anche al flauto, è in compagnia di alcuni membri della magnifica Clarke-Boland Big Band (CBBB), come lui americani espatriati, nonché di Francy Boland stesso, che oltre che compositore e arrangiatore di grande classe era un pianista notevole.

 Om Mani Padme Hum (Boland), da «And All Those Cats», Rearward RW102. Sahib Shihab, flauto; Francy Boland, piano; Jimmy Woode, contrabbasso; Joe Harris, Fats Sadi, percussioni; Kenny Clarke, batteria. Registrato nel 1965.



 Download

 Bohemia After Dark (Pettiford), id. ma Shihab suona il sax baritono e Sadi il vibrafono.



 Download

Nessun commento: