Jazz nel pomeriggio

venerdì 14 novembre 2014

Matrix – Soliloquy – My San Francisco (Mike Longo)

 Mike Longo (1939) è un pianista e compositore originario dell’Ohio, pupillo di Oscar Peterson, che ha trascorso anni come sideman di Dizzy Gillespie, poi come leader di piccoli combo e di big band e come insegnante.

 Questo bel disco del 1971 è per sonorità e ritmi calato nel suo tempo, in particolare in quella caratteristica estroversione proto-fusion congeniale all’etichetta Mainstream di Bob Shad, e allo stesso tempo lascia venire alla luce la personale vena meditativa, concettosa di questo pianista, non solo, ovviamente, in Soliloquy, ma anche inaspettatamente in My San Francisco, pezzo in 6/4 memore di All Blues. Matrix non è l’omonima composizione di Chick Corea.

 Compagnia di lusso con la propulsione sempre funky di Mickey Roker, un altro gillespiano e con il notevole Al Gafa in front line.

 Matrix (Longo), da «Matrix», Mainstream MRL 334. Al Gafa, chitarra; Mike Longo, piano; Ron Carter, basso elettrico; Mickey Roker, batteria; Patato Valdes, conga. Registrato nel 1971.



 Download

 Soliloquy (Longo), ib. Longo; Roker; Sam Jones, contrabbasso.



 Download

 My San Francisco (Longo), id.; Ron Carter al posto di Jones.



 Download

Nessun commento: