Jazz nel pomeriggio

mercoledì 28 dicembre 2016

Willow Weep For Me – Randolph Street Blues (Art Hodes & Milt Hinton)

 Non so a te, ma ascoltando Art Hodes e Milt Hinton in questi due pezzi a me fa effetto pensare che avessero rispettivamente 77 e 71 anni.

 Apprezzerai anche l’idiomaticità di bluesman di Hodes, che era nato in Ucraina.

 Willow Weep For Me (Ronell), da «Just The Two Of Us», Muse MR 5279. Art Hodes, piano; Milt Hinton, contrabbasso. Registrato il 26 agosto 1981.

 Randolph Street Blues (Hodes), id.

2 commenti:

loopdimare ha detto...

Faccio un'ipotesi un po' azzardata: quando il piano è da solo (o al max con un basso come qui), le distanze stilistiche sembrano ridotte di molto, come se una specificità pianista venisse a galla per unificare un po' gli stili.

Jazz nel pomeriggio ha detto...

È vero; un batterista avrebbe 'marcato' molto le esecuzioni in senso cronologico.