Jazz nel pomeriggio

domenica 27 dicembre 2015

This Is For Bennie (Sonny Criss)

 Sonny Criss (Memphis, 1927-1977)  è stato un altosaxofonista attivo soprattutto a Los Angeles, ovviamente parkeriano data la sua generazione, dalla sonorità scura e robusta, molto personale, dal fraseggio filante ma non «slick».

 Pare che una volta Ornette Coleman l’abbia chiamato «il saxofonista più veloce del mondo» o qualcosa del genere. Criss ebbe ben poca fortuna nella vita; qui, due anni prima di morire, era se non altro nella compagnia eccellente dello squisito Dolo Coker, un pianista californiano che ti ho già presentato, e del grande chitarrista Ray Crawford, pure già visto da queste parti, già componente del primo trio di Ahmad Jamal.

 Nemmeno nuovo a Jazz nel pomeriggio è il compositore di questo spiritato 6/8, Horace Tapscott.

 This Is For Bennie (Tapscott), da «Crisscraft», 32 Jazz 32049. Sonny Criss, sax alto; Ray Crawford, chitarra; Dolo Coker, piano; Larry Gales, contrabbasso; Jimmie Smith, batteria. Registrato il 24 febbraio 1975.

3 commenti:

loopdimare ha detto...

molto bravo. mi piacciono molto i tempi dispari: swingano ma con leggerezza.

loopdimare ha detto...

questo link non c'entra con l'argomento...
http://jazzfilm.blogspot.it/2015/12/il-film-di-natale-space-is-place-1974.html

Marco Bertoli ha detto...

Ah, il leggendario «Space Is The Place»!

Bel blog