Jazz nel pomeriggio

mercoledì 19 febbraio 2014

Idea F (De Libero Arbitrio) (XY Quartet)

 Capita anche che io ne faccia una giusta: di recente, per esempio, nel referendum dei critici della rivista «Musica Jazz», ho dato il mio voto al disco dell’XY Quartet di Nicola Fazzini e Alessandro Fedrigo.

 Risentendolo dopo qualche mese, posso compiacermi della scelta. I quattro, che suonano prevalentemente nella ferace area veneta, sono musicisti dal penchant intellettuale e la nota al disco mette in chiaro il loro interesse verso un incontro del jazz con certe procedure compositive della musica europea del Novecento: in particolare le mie orecchie di «messiaeniano» si sono rizzate alla menzione dei modi a trasposizione limitata e dei ritmi non retrogradabili.

 Ma sono cose che tutto sommato passano in secondo piano all’ascolto. In questo disco sentiamo della musica, del jazz, di certo molto pensato, ma swingante, ricco di fantasia e di senso dell’umorismo. Chi voglia approfondire, vada qui, dove troverà, fra molte altre cose, le partiture del quartetto.

 Idea F (De Libero Arbitrio) (Fazzini), da «Idea F», Nusica.org 03. XY Quartet: Nicola Fazzini, sax alto; Luigi Vitale, vibrafono; Alessandro Fedrigo, chitarra basso acustica; Luca Colussi, batteria. Registrato nel marzo 2012.



 Download

Nessun commento: