Jazz nel pomeriggio

lunedì 24 febbraio 2014

Come Sunday (Tommy Flanagan)

 Tommy Flanagan nel 1960 intento a una resa solitaria di Come Sunday di Duke Ellington.

 Forse non è un’interpretazione profonda come meriterebbe questa composizione meravigliosa e particolarissima, che ha pochi confronti perfino entro il corpus stesso di Ellington, ma è una versione assai elegante, come sempre ci si aspetta da questo pianista.

 Da queste parti, fra l’altro, Flanagan interprete di Come Sunday è già passato; quella volta era in un quartetto a nome di Booker Ervin.

 Come Sunday (Ellington), da «The Tommy Flanagan Trio», Prestige/Moodville No. 9. Tommy Flanagan, piano. Registrato il 18 maggio 1960.



 Download

Nessun commento: