Jazz nel pomeriggio

sabato 12 ottobre 2013

The Days Of Wine And Roses (Bill Carrothers)

 Il Rossese di Dolceacqua, detto anche solo Dolceacqua, è un vino prodotto nel ponente ligure, ed esattamente in val Nervia, in val Verbone ed in una porzione della Valle Roja nella provincia di Imperia.I principali Comuni interessati nella produzione sono: Camporosso, Dolceacqua, Perinaldo, San Biagio della Cima, Soldano, Vallecrosia, Ventimiglia. 
(Wikipedia)
 Io non sono un esperto di vino, mi accontento di bere quello che c’è. MG, il mio già sédulo commentatore genovese, invece di vino è cultore (e di jazz e di boxe e, e, e); rifiuta sordamente le mie richieste di un guest post, ma ogni tanto, dalla bella Liguria, mi spedisce delle bottiglie di Rossese. Io, ripeto, di vino non sono esperto, ma sento bene la differenza fra quel Rossese e il vino che bevo di solito. Non capisco però perché, secondo MG, il dono delle bottiglie debba esentarlo dalla buona creanza di un guest post.

 The Days Of Wine And Roses (Mancini), da «A Night At The Village Vanguard», Pirouet LC 12741. Bill Carrothers, piano. Registrato il 18 luglio 2009.



 Download

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Il guest post per quelli che sanno, il vino alle canaglie













Il guest post per chi sa, boxe e vino per le canaglie...
M.G.


















Anonimo ha detto...

Anyway, pezzo che mi coinvolge. Per la bravura del pianista e per il rimando al mio film preferito di Blake Edwards.
M.G.