Jazz nel pomeriggio

venerdì 11 ottobre 2013

Civilization And Its Discontents (Pepper Adams)

 Pepper Adams, uomo provvisto non solo di un sax baritono e di dovizioso talento per suonarlo, ma anche di ampia cultura e di un senso dell’umorismo peculiare, diede a questa cogitabonda sua ballad del 1973 il titolo di un saggio di Freud, «Das Unbehagen in der Kultur», noto in italiano con il titolo «Il disagio della civiltà».

 Roland Hanna è per me sempre un piacere sentirlo. E anche gli altri due.

 Civilization And Its Discontents (Adams), da «Ephemera», Spotlite PA6. Pepper Adams, sax baritono; Roland Hanna, piano; George Mraz, contrabbasso; Mel Lewis, batteria. Registrato il 10 settembre 1973.



 Download

Nessun commento: