Jazz nel pomeriggio

giovedì 3 ottobre 2013

Dearth Of A Nation (Lee Konitz)

 Il titolo farebbe pensare a una scelta ad hoc a commento della tragedia ridicola in corso nella patria del jazz, o meglio nel suo governo; in realtà è un blues spensierato, composto e arrangiato da Jimmy Knepper per questo bellissimo nonetto di Lee Konitz nel 1977.

 Dearth Of A Nation (Knepper), da «Yes, Yes, Nonet», SteepleChase SCS 1119. John Eckert, Tom Harrell, tromba; Jimmy Knepper, trombone; Sam Burtis, trombone basso; Lee Konitz, sax alto e soprano; Ronnie Cuber, sax baritono; Harold Danko, piano; Buster Williams, contrabbasso; Billy Hart, batteria. Registrato il 17 aprile 1977.



 Download

Nessun commento: