Jazz nel pomeriggio

domenica 22 dicembre 2013

Luz Marina (John Medeski)

 Questo è un disco insolito, non immediatamente rappresentativo di John Medeski, noto soprattutto come membro dell’estroverso trio Medeski, Martin & Wood.

 Seduto dinanzi a un bellissimo pianoforte di tipica fabbrica francese (Gaveau del 1924, con una sonorità, rispetto allo Steinway, più di legno e corde e meno di metallo, e per giunta registrato, specifica il pianista, con tecnologia vintage), Medeski pare riscoprire con sorpresa e intimità le sonorità e le risonanze armoniche più riposte dello strumento.

 Luz Marina (Medeski), da «A Different Time», OKeh 8876544462. John Medeski, piano. Senza data ma prob. 2012.



 Download

1 commento:

Paolo Lancianese ha detto...

Non immediatamente rappresentativo. Sarà per questo che mi piace di più?