Jazz nel pomeriggio

domenica 29 dicembre 2013

Juicy Lucy (Horace Silver)

 Horace Silver è stato dato come morto per qualche ora della scorsa settimana. Invece!

 Eccolo qui con una delle sue composizioni più caratteristiche, completata da un tipico outchorus, in uno dei suoi dischi più belli, suonati da quello che, tutto sommato, per me è stato il suo complesso perfetto.

 Juicy Lucy (Silver), da «Finger Poppin’», Blue Note 7243 5 42304 2 4. Blue Mitchell, tromba; Junior Cook, sax tenore; Horace Silver, piano; Gene Taylor, contrabbasso; Louis Hayes, batteria. Registrato il 31 gennaio 1959.



 Download

1 commento:

sergio pasquandrea ha detto...

Blue Mitchell, che grande e sottovalutato musicista.
Fra l'altro, "Doin' the Thing", inciso proprio con questo stesso complesso (solo con Roy Brooks alla batteria), fu il primo disco di Silver che ascoltai.