Jazz nel pomeriggio

mercoledì 20 luglio 2016

Projecting (Hadley Caliman)

 Sveglia energetica oggi con l’eccellente Hadley Caliman (1932-2010), al suo esordio su Jnp, e sidemen, credo californiani, a me oscurissimi ma up to snuff. Il pianoforte che si ascolta qui credo sia uno degli strumenti più dilapidati mai consegnati al disco, ed è tutto dire.

 Projecting (Caliman), da «Projecting», [Catalyst] Fresh Sound FSRCD 896: Hadley Caliman, sax tenore; Hotep Cecil Barnard, piano; Kenny Jenkins, contrabbasso; Brent Rampone, batteria. Registrato nel 1976.

Nessun commento: