Jazz nel pomeriggio

giovedì 19 novembre 2015

Bag’s Groove (Jay & Kai)

 Ho un debole notorio per il trombone choir ma mi accontento anche di due soli tromboni, specie di questi due. Il primo solista è J.J. Johnson, il secondo Kai Winding.

 (Il trombone e meglio ancora due tromboni dilatano il suono e lo spazio in cui il suono si spande e la musica si sviluppa; dilatano anche il tempo, per la loro meccanica particolare che induce gli esecutori, per quanto virtuosi, a scegliere valori di nota lunghi; dilatano perfino il tempo storico all’indietro: inevitabilmente, un pezzo di jazz con il trombone – e meglio ancora etc – guarda indietro, rimanda a epoche passate, perfino remote. In questo classico bebop blues, la ritmica finisce per prendere un passo marcatamente Swing).

 Bag’s Groove (Jackson), da «Early Bones», Prestige P-24067. J. J. Johnson, Kai Winding, trombone; Dick Katz, piano; Peck Morrison, contrabbasso; Al Harewood, batteria. Registrato il 3 dicembre 1954.

5 commenti:

loopdimare ha detto...

Jay & Kay mi piacevano così tanto che avevo comprato dei loro vinili della Cti, piuttosto bruttarelli. Brutti non perchè commerciali, ma perchè di un commerciale moscio.

Marco Bertoli ha detto...

Sì, con quell'etichetta poteva capitare. Quelli però non li conosco.

Marco Bertoli ha detto...

Sì, ho capito che cosa intendi:

https://www.youtube.com/watch?v=LUL6ymvGzrY

loopdimare ha detto...

proprio quel disco.

Guido ha detto...

Gradevole anche la reunion su Impulse, con Bill Evans al piano.