Jazz nel pomeriggio

venerdì 26 luglio 2013

Senza fine (Wes Montgomery) - Take Me Back (Keith Jarrett)

 Oggi, per prima un’offerta tutta estiva che è anche l’esordio su Jnp di Wes Montgomery, esordio veramente tardivo; poi Keith Jarrett nella sua particolare e controversa vena country-soul (quella che Whitney Balliett chiamava soul soap), così, tanto per far rabbia a Matthew Shipp, che di sicuro mi legge, e a chiunque altro voglia unirsi.

 Senza fine (Paoli), da «Movin’ Wes», Verve 521433-2.  Wes Montgomery con orchestra arrangiata e diretta da Johnny Pate: Ernie Royal, Clark Terry, Snooky Young, tromba; Jimmy Cleveland, Urbie Green, Quentin Jackson, Chauncey Welsh, trombone; Don Butterfield o Harvey Phillips, tuba; Jerome Richardson, flauto; Bobby Scott, piano; Bob Cranshaw, contrabbasso; Grady Tate, batteria. Registrato il 19 novembre 1964.



 Download

 Take Me Back (Jarrett), da «Expectations», Columbia/Legacy C2K 65900. Keith Jarrett, piano, tamburino, sax soprano; Sam Brown, chitarra; Charlie Haden, contrabbasso; Paul Motian, batteria; Airto Moreira, percussioni. Registrato il 5 aprile 1972.



 Download

Nessun commento: